Cazzabolario

Con la straordinaria partecipazione dell'incredibile TRINY

Friday, November 03, 2006

punti di VISTA

Premettendo che "lavoro per vivere", sono dell'idea che, proprio perchè il mio lavoro comunque occupa una gran parte della vita, bisogna trovarne il lato positivo (ok anche lo stipendio alla fine del mese può essere incluso a ragion veduta nel "lato positivo").

Parlando di foto e di lavoro, ho tratto ISPIRAZIONE da questo post e ho deciso di fare conoscere due diversi punti di vista SULLA mia vita.

Ecco ciò che si vede dalla mia finestra dell'ufficio (verso fuori):



e questo è quello che vedrebbe dalla mia finestra di cucina chiunque (per esempio spiderman visto che sono al quinto piano) potesse vedere dentro :



e sì, è sempre questione di "punti di vista"!!!

>^^<

11 Comments:

Blogger graziella said...

Due bei punti di vista!
Il secondo è decisamente originale!

7:17 PM  
Blogger gli scribacchini said...

L'officina nella quale lavoro avrà ottant'anni e forse più e, con ogni probabilità, i vetri posti a due metri di altezza, non sono mai stati lavati ma... danno su un muro :-). In compenso, in questa stagione, quando esco dagli spogliatoi, per entrare nella vetusta officina, vedo il Gran Combin orlato di rosso e oro.

Remy
P.S. Il giorno in cui scoprirò perchè mai i gatti debbano dormire con la coda messa nei posti più incredibili, sarò appagato :-)

7:23 PM  
Anonymous topozozo said...

Non male come vedute! :-)
Io dalla finestra dell'ufficio, oltre le inferriate (doverose essendo al piano rialzato), vedo automobili in doppia fila, gente che litiga per un parcheggio, motorini sul marciapiede, e i muri dei palazzi vicini... :-(

1:58 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Capperi! Da ieri cerco di dirtelo: mare da una parte, Triny dall'altra ... beeello! :-)))
'ciotti e grattini
Patt

12:09 AM  
Blogger Cla said...

io vedo la sopraelevata snurf solo i colleghi dall'altro lato beneficiano del porto e del mare!!! ora la Triny con i nuovi pensili in cucina avrà un punto di vista sempre più alto (più alto pure del papà!!)!!

12:16 PM  
Blogger rosso fragola said...

niente male la vista verso fuori, c'è il mare!
E quella verso l'interno è...Morbidissima e pelosa!
Buoni i biscotti alla zucca!

Remy, cosa e il Gran Combin...

non riesco a scrivere il punto interrogativo perche la tastiera da inumeri, andiamo bene...

3:23 PM  
Blogger gli scribacchini said...

This comment has been removed by a blog administrator.

11:08 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Il Gran Combin, ovvero il massiccio che ci separa dal Vallese svizzero è probabilmente la montagna più fotografata delle Valle d'Aosta. Ha la particolarità di creare giochi di luce veramente affascinanti, soprattutto di prima mattina. Appena lo colgo sul fatto metto un post. Remy

11:11 PM  
Blogger franci&mini said...

la vista del mare ... quando si lavora, veramente una fortuna!
a casa la vista di una "bianchina", decisamente dolce !

12:34 PM  
Blogger ziamaina said...

Eh cara Cyb, dalla finestra del mio ufficio la vista non è altrettanto bella (vedrai quando posterò il relativo meme).
Bellissima vista sul porto: e altrettanto, anzi di più, quella dalla cucina di casa ... della Triny :-D!

9:41 AM  
Blogger max said...

Belin che vista...

io quando sono in ufficio ahime vedo i binari di sestri... quando sono in giro invece... beh vedo un po' di tutto :-)

max
http://lapiccolacasa.blogspot.com

12:21 PM  

Post a Comment

<< Home