Cazzabolario

Con la straordinaria partecipazione dell'incredibile TRINY

Monday, October 02, 2006

è tornata CANNELLA!

e allora mezze lune di zucca e cannella.



Domanica mattina al solito sveglia bello presto, e quindi che fare se non qualcosa di buono buono. Così, anche per festeggiare il Suo ritorno mi sono sentita ispirata:

per la pasta:

200 gr di farina di semola
2 uova
un pizzico di sale

impastare e fare la "palla", mettere al fresco per mezz'ora dentro alla pellicola

nel frattempo fare a fette di circa 1- 2 cm 600 gr di zucca e poi infornarli per circa mezz'ora a 200°.

tritare sottili sottili due scalogni e farli rosolare, aggiungere poi la polpa della zucca, che avrete passato con il passapatate (adibito al momento a passazucca) e insaporire con un cucchiaio di cannella e TRE chiodi di garofano, salare. Fare cuocere per 5 minuti, togliere i chiodi di garofano e poi fare raffreddare.

Nel frattempo tirare la pasta (magari con la mittttica "IMPERIA"), formare delle strisce e quindi (cavoli ora come lo spiego?!?) mettere il composto di zucca, ripiegare e con la metà di un bicchiere fare le mezzelune, chiudere premendo con le dita il lato aperto. (avanzerà un sacco di pasta che io ho riutilizzato in un altro modo).



Il tempo di cottura è di circa 7 minuti, io le ho condite con olio salvia e parmigiano.

Se si esclude il parmigiano alla fine questa pasta ripiena è ideale per tutti coloro che, come il Non-marito, sono intolleranti al lattosio.




Sopra al tavolo si lavora, sotto il tavolo............

>^^<

10 Comments:

Blogger Cla said...

sotto il tavolo si riposa visto che è domenica!!!! ;oP

2:45 PM  
Anonymous Anonymous said...

Si riposa, o stà aspettanto di assaggiare quelle deliziose mezze lune.Ciao Mara

2:52 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Sotto il tavolo si assiste! Sennò che ci sta a fare un'Assistente? ;)
'ciotti e grattini
Patt

3:03 PM  
Blogger cannella said...

SONO COMMOSSA!!!!
GRASSSSSIE!!!
Oltre a copiare seduta stante le mezzelune (ho già la zucchetta pronta!), ho rubato pure la ricetta del pane delle 7.15, già che c'ero!
Ma l'assistente non ha girato la manovella???
Tanti tanti baciotti!

5:47 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Gmammissimo! Mamma come mi piace l'idea. I ravioli e parenti sono l'unico modo per farmi mangiare la zucca (forse unico cibo che non amo).
Trucchetto: se i ritagli di pasta li metti in una ciotola coperta con un film, rimangono morbidi e li puoi ritirare per fare altri ravioli (lideale è farli in due, uno tira la pasta e l'altro farcisce e taglia, naturalmente l'assistente assiste).
Remy

7:23 PM  
Blogger lemoni said...

Ciao Cyby...volevo ringraziarti perchè ho stampato la tua filastrocca e l'ho canticchiata alla mia Micol...inutile dirti che le è piaciuta tantissimo!
Allora tra un panzarotto e un pò di infanzia ti lascio i miei bacioni alla amatriciana!
Ciao
Gra

10:52 AM  
Blogger LaCuocaRossa said...

bbone!!! secondo me è una bellissima accopiata!

1:25 PM  
Anonymous Francesca said...

Triny fa come Natalino, prima ti sveglia di domenica alla stessa ora degli altri giorni (quello ancora non sono riuscita a farglielo capire) e poi dopo che mi ha svegliata lui va a dormire!
Ecco il miniresoconto delle mie domeniche mattina eheh

2:46 PM  
Anonymous sil said...

sotto il tavolo...pure. sono un'aiutante no? poi come aiuto è affare mio :-p

3:48 PM  
Blogger berso said...

la prossima settimana, faccio anch'io dei ravioli con la zucca!
questi sembrano ottimi

7:41 PM  

Post a Comment

<< Home