Cazzabolario

Con la straordinaria partecipazione dell'incredibile TRINY

Tuesday, July 18, 2006

ahi ahi ahi (altissima cucina 2)

L'assistente si è montata forse la testa?!?!? Ieri, nascosta nella sua giungla privata (!!) aveva un musino che non vi dico, tra sè e sè sono sicura che canticchiava....

(A-weema-weh, a-weema-weh, a-weema-weh, a-weema-weh)
(A-weema-weh, a-weema-weh, a-weema-weh, a-weema-weh)



In the jungle, the mighty jungle
The lion sleeps tonight
In the jungle the quiet jungle
The lion sleeps tonight

Near the village the peaceful village
The lion sleeps tonight
Near the village the quiet village
The lion sleeps tonight

Hush my darling don't fear my darling
The lion sleeps tonight
Hush my darling don't fear my darling
The lion sleeps tonight


Piccoli leoni albini crescono!!!

Per colpa del caldo, ecco la ricetta di "altissima cucina" di ieri sera:



Insalata fredda di patate, fagioli cannellini e tonno

-4 patate bollite

-fagioli cannellini cotti (si possono usare quelli secchi, messi in ammollo la sera prima e poi cotti per 30/35 minuti e quindi fatti raffreddare), altrimenti anche quelli in scatola purchè siano belli compatti.

-tonno in scatola (per la gioia di Remy) rigorosamente sott'olio (quello al naturale è per me una punizione divina!)

-prezzemolo tritato al momento

-olio e sale


mescolare tutto in una bella terrina grande, mettere in frigo e dimenticare per almeno 2 ore.

gnam gnam

>^^<

Labels:

7 Comments:

Anonymous Anonymous said...

Forse alla piccola assistente piace la tua insalata, e cerca di sbaffarsela, e sinceramente fa gola anche a me, ottima idea per stassera, e trovo che il tonno in sacatola sia un ottimo alleato in cucina.
Ciao Mara e un grattino all'assistente

3:44 PM  
Blogger Ussa said...

il piatto estivo per eccellenza della mia mamma.. quando non ha i fagiolini da bollire..

4:19 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Se proprio devi usare tonno in scatola (cosa credi che usi io?) prendi quello al NATURALE e poi aggiugici dell'olio, quello buono!
Oppure, tanto per non fare pubblicità, prova la ventresca del Consorcio. (scarola rossa)
Secondo me, l'assistente sta pensando se vale la pena rubarlo lo stesso il tonno con olio vattelapesca. In ogni caso incontra la mia totale approvazione, come sempre.
Remy

6:58 PM  
Blogger cannella said...

Non vorrei dirlo pubblicamente, non fosse mai che si montasse la testa, ma per una volta son d'accordo con Remy...sulla ventresca del Consorcio.Baciotti!

12:11 PM  
Blogger franci&mini said...

ciao ciao CYB, ormai Try Try é diventata una vera assistente sempre presente e attenta, ringraziala per averti aiutato a fare una buona e gustosa ricetta :-))

bacione

1:36 PM  
Blogger Cla said...

ma perchè anche le cose più facili fatte da te sembrano dei capolavori???? se lo faccio io sembrerebbero solo patate con tonno.....sob.....2 cipolle intu mezu no? ;oP

3:17 PM  
Blogger cybergatto said...

tonno al naturale.....brrrr...magari provo davvero a insaporirlo con l'olio buono (ho sempre due bottiglie, quella "normale" e quella slurposa da pane e insalate) per il "consorcio" già conosco e uso, ovviamente quando compro quello fresco, di tonno, lo divoro cucinato in modi diversi, mi piace anche crudo in carpaccio...slurp!

4:25 PM  

Post a Comment

<< Home