Cazzabolario

Con la straordinaria partecipazione dell'incredibile TRINY

Monday, June 12, 2006

il pane due...la vendetta (dell'emicrania).

quando alla domenica pomeriggio si viene colti da un'emicrania micidiale, che fare??

La risposta "riposare" purtroppo non è valida per quel che mi riguarda. Posso anche adagiarmi mollemente su un divano in attesa che la squadra di smantellamento neuroni smetta di lavorare o almeno si conceda una pausa, ma ecco che vengo assalita dai sensi di colpa. In realtà qualsiasi persona dotata di buon senso, al sopraggiungere di un'emicrania di dimensioni galattiche, si tranquillizzerebbe un attimo, magari prenderebbe un'aspirina, ma insomma, diciamo che farebbe qualcosa per "riprendersi".
La sottoscritta no, al grido (a posteriori "imbecille") di "mi riposerò il giorno in cui sarò morta", dicevamo la sottoscritta si inventa 10000 cose da fare, cercando di dimenticarsi l'emicrania che, subdolamente le si attacca alla cervice e ivi rimane !

Comunque il risultato del mio mal di testa, questa domenica, è stato il seguente:



-farina di grano tenero 300gr
-farina di grano tenero integrale 150gr
- 25 gr lievito di birra
- 1 cucchiaino di miele
- sale q.b.
- 1cucchiaio di olio evo
- 1 cucchiaio di latte
- Acqua q.b.

in realtà è il "solito" pane, ma con l'aggiunta della farina integrale.




Forno a 200° per i primi 20 minuti e per i restanti 40' a 180° (modalità forno elettrico: statico. Ovviamente con l'ausilio di una teglia con acqua' adagiata sul fondo del forno, per creare l'umidità giusta durante la cottura.

Questa volta, essendo le quattro del pomeriggio, LEI (sì sì, prprio lei, quella che alle 7 è già sveglia) mi ha assistito così:

9 Comments:

Blogger franci&mini said...

l'aspetto del pane é invogliante, morbido all'inteno croccante fuori..
La LEI dormiente invogliante pure lei, un bel riposino in armonia con il profumo di pane...
ma oggi niente da fare si lavora...basta sognare!
:-)

1:51 PM  
Anonymous cla said...

santa pazienza ma quanto è bella e dolce LEI!!!!! Viene voglia di morderla tutta!!!!!

cla

3:02 PM  
Blogger cybergatto said...

franci(aka bau aka frrr...): donna crudele...è questo il modo di riportarmi con i piedi per terra?!

cla: e ciao!!!!!!

3:06 PM  
Blogger danielad said...

il pane è bello... ma LEI è stupenda :-)))))))))))))

10:15 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Accidenti! Io con il mal di testa vado in catalessi! Complimenti, un pane stupendo: riesco a percepirne il profumo!
Quella piccola cosina dormiente è adorabile. :-) Tante coccole delicate.
'ciotti a entrambe
Patt

7:14 AM  
Anonymous Francesca said...

il solito BUON pane:) e Lei è un batuffolo candido Maoo

12:28 PM  
Blogger gli scribacchini said...

Bellissima pagnotta. Vista di taglio mi da però l'impressione che la crosta sia un po' spessa e compatta. Se così fosse, mi viene il dubbio che tu non l'abbia coperto con un telo umido mentre lievitata. E' così? Sennò fai conto che mi sia affacciata solo per fare un grattino a Triny. Kat

5:32 PM  
Blogger cybergatto said...

ebbbrava kat!! infatti è proprio quello che non ho fatto sgrunt!!!

adesso aspetto che diventi tutto "raffermo" e poi ci faccio una bella "pappa con il pomodoro"

:)))

(vedi...i gatti cascano sempre in pidi!)

8:19 PM  
Blogger Dolci Ricette said...

mmm ha un'aspetto veramente invitante!! complimenti! :)

10:06 PM  

Post a Comment

<< Home